giovedì 22 dicembre 2016

Torcello e il Turismo sostenibile in Laguna di Venezia

Oggi, venerdì 16 dicembre 2016, sarà consegnata la Carta del turismo sostenibile della Laguna Nord di Venezia agli operatori aderenti, avviandone così ufficialmente la distribuzione.
Con questa Carta si intende promuovere le realtà presenti nella Laguna Nord di Venezia che propongono al turista attività e prodotti attenti alla tutela dell’ambiente lagunare e delle identità e tradizioni locali. Non vuole essere un elenco esaustivo delle attività turistiche della Laguna veneziana, bensì uno strumento, costruito in modo partecipato e condiviso assieme agli operatori turistici interessati a farne parte, che possa fungere da stimolo sia al turista, per scoprire un lato nascosto di Venezia e della sua Laguna, sia agli operatori del settore, per attivare una proposta coordinata di turismo responsabile, che possa essere di beneficio sia alle comunità locali che all'ambiente.
La Carta, che raccoglie le proposte di 22 operatori nel campo della ristorazione, ospitalità, agriturismo, escursioni, proposte culturali, artigianato e prodotti tipici locali, è disponibile sia in formato cartaceo che digitale, scaricabile al seguente link:


A Torcello ecco 3 proposte di turismo sostenibile che dal 2017 saranno prenotabili in un pacchetto direttamente sul portale del comune Veneziaunica




venerdì 25 novembre 2016

Carlo Scarpa a Torcello, affascinato dalle imposte di Pietra della Cattedrale

Per Carlo Scarpa, Torcello attraverso le imposte di pietra della Cattedrale di Santa Maria Assunta è un luogo che sin dall'età di 14 anni diventa fonte d'inspirazione per le sue famose porte pesanti che ancora oggi rappresentano un grande esempio per i cultori della tecnologia coniugata con la bellezza come www.Oikos.it produttore di porte blindate, eccellenza italiana,  negli elementi d'arredamento architettonico.
Carlo Scarpa a Torcello nel video della Fondazione Querini Stampalia.

video


https://youtu.be/9KxXgkEWK1U

giovedì 13 ottobre 2016

CARTA DEL TURISMO SOSTENIBILE DELLA LAGUNA NORD DI VENEZIA

 Il turismo in laguna di Venezia promuove la

CARTA DEL TURISMO SOSTENIBILE DELLA LAGUNA NORD DI VENEZIA

Burano - Mazzorbo - Torcello 


le tre isole principali assieme a molte altre dove si concentrano le attività della prima carta del turismo sostenibile della Laguna Nord. 

Attività ce ne sono molte di più di quelle segnate nella carta che a breve verrà data alle stampe è auspicabile che dalla prossima edizione tutte le attività della laguna di Venezia che rispettano i criteri del turismo sostenibile entrino a farne parte e che le istituzioni pubbliche si facciano carico di questo esperimento che va nella direzione di differenziare il carico turistico che sopporta la città di Venezia







sabato 8 ottobre 2016

mercoledì 28 settembre 2016

Venezia nasce da Padova e non da Roma, lo descrive l'archeologo Diego Calaon nel suo libro "Water, wood and labour how was built Venice (Acqua, legno e lavoro come fu costruita Venezia

Sul Gazzettino del 28 settembre 2016 l'archeologo Diego Calaon che lavora agli  scavi di Torcello , spiega come nasce Venezia e anticipa della prossima traduzione  del suo libro in italiano "Acqua, legno e lavoro come fu costruita Venezia" (Water, wood and labour how was built Venice)


sabato 17 settembre 2016

Giornate Europee del Patrimonio - La laguna unisce cittadini e territori 25 settembre 2016


Passeggiata patrimoniale attraverso le isole della laguna con testimoni delle attività antiche e attuali. 
Altino  Torcello Sant'Erasmo Cavallino/Treporti 
 Coordinato dal Consiglio d'Europa-Ufficio di Venezia

Partenza dal Museo Archeologico di Altino


Costo del biglietto: Per chi sale a bordo del bragosso 15,00 Euro; Per informazioni 380/3053078 
Prenotazione: Obbligatoria; Telefono prenotazioni: 380/3053078 
Luogo: Quarto d'Altino, Museo archeologico nazionale di Altino 
Orario: 10.00-18.00 
Telefono: 380/3053078  

Dove
Indirizzo: Via S. Eliodoro, 56 30020 - Quarto d'Altino (VE) 
Telefono: 0422829008 Fax: 0422829008 

Indirizzo: Isola di Torcello 4/L- Venezia (VE) 
Telefono: 041735542 cell: +39 3472391861 


Indirizzo: Isola di San Giovanni -Torcello / Venezia (VE) 


Valter Codolo
Indirizzo: Isola di Sant'Erasmo Venezia (VE)



Furio Lazzarini
Indirizzo: Cavallino-Treporti (VE)


venerdì 9 settembre 2016

Torcello - Pescaturismo Nettuno chiama Domenico prenota +39 345 896 2071





 Con Domenico a bordo del bragozzo Nettuno vivi la laguna Nord di Venezia attraverso l'esperienza di chi ci è nato e ci lavora tutti i giorni. Possono essere affrontati diversi itinerari, con partenza da Altino - Treporti - Punta Sabbioni - Burano - Torcello con percorrenza breve attorno a Torcello Burano Mazzorbo e San Francesco del Deserto oppure più lunghi nei luoghi più segreti della Laguna Nord


Rotta verso la Palude della Rosa 


domenica 14 agosto 2016

Lunedì 15 agosto l’isola veneziana di Torcello celebra, con grande solennità, la festa dell’Assunta


Lunedì 15 agosto l’isola veneziana di Torcello celebra, con grande solennità, la festa dell’Assunta. Di mattina, alle ore 10.30, il delegato patriarcale don Ettore Fornezza presiede la S. Messa nella chiesa rettoriale di S. Fosca mentre ben tre sono gli importanti appuntamenti del pomeriggio. Alle ore 16.00, nella basilica già cattedrale di S. Maria Assunta, ci sarà un momento di saluto ed una breve catechesi a partire dagli splendidi mosaici; alle 16.30 si terrà un concerto di musica sacra a cura dell’Orchestra da camera di Venezia “L’offerta musicale” diretta dal M° Riccardo Parravicini (sono previste musiche di Haendel, Vivaldi, Bach e Pergolesi); alle 18.15, sempre nella basilica di S. Maria Assunta e dopo una breve processione che partirà dalla chiesa di S. Fosca, si svolgerà quindi la S. Messa solenne che sarà presieduta da mons. Dino De Antoni, arcivescovo emerito di Gorizia, e animata dal coro della parrocchia di Treporti.



Ricorre martedì 16 agosto l’annuale festa di S. Rocco che, a Venezia, è particolarmente promossa e curata dall’omonima Scuola Grande. Momento culminante della festa sarà alle ore 18.00, nella chiesa intitolata appunto a S. Rocco, il solenne Pontificale presieduto stavolta dal vescovo emerito di Adria-Rovigo mons. Lucio Soravito De Franceschi; al termine della celebrazione avrà luogo la consegna del “Premio San Rocco 2016”. Dalle ore 9.30 alle ore 17.00 dello stesso giorno (ultimo ingresso ore 16.30), la Scuola Grande sarà aperta al pubblico per una visita libera (sarà richiesta l’offerta di 1 euro per motivi di beneficenza) che consentirà tra l’altro di ammirare le straordinarie tele di Jacopo Tintoretto raffiguranti gli eventi più significativi del Vecchio e Nuovo Testamento. Alle ore 21.00, sempre presso la Scuola Grande, si terrà il concerto – con ingresso su invito e poi, eventualmente, libero fino ad esaurimento posti – dell’Orchestra “Interpreti Veneziani” con musiche di Vivaldi, Paganini, Tartini e Rossini. Il corpo di san Rocco – compatrono di Venezia, santo pellegrino, vicino alle sofferenze dei poveri e dei più indifesi ad iniziare dai malati di peste – è custodito, già dal 3 marzo 1490, nell’omonima chiesa che – nel giorno della festa – prevede celebrazioni eucaristiche anche alle ore 10.00 e 11.00.



mercoledì 3 agosto 2016

Approvato il progetto definitivo per la Gestione territoriale isole lagunari - Murano, Burano, Mazzorbo, Torcello, Sant'Erasmo e Vignole. Annualità 2016.


La Giunta Comunale di Venezia, su proposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Francesca Zaccariotto, ha approvato la delibera di adozione del progetto definitivo elaborato dalla Società Partecipata INSULA per la gestione territoriale, annualità 2016, relativa alle isole lagunari: - Murano, Burano, Mazzorbo, Torcello, Sant'Erasmo e Vignole.
    
    L’obiettivo del progetto definitivo approvato, consiste nel delineare le modalità operative e di gestione della manutenzione della viabilità pubblica e relativi elementi accessori e delle reti fognarie delle isole di Murano, di Burano, di Mazzorbo, di Torcello, di Sant’Erasmo, delle Vignole per l’annualità 2016 con un impegno di spesa pari a 300.000,00 euro.
    "La sempre maggiore complessità dei fenomeni da gestire e la crescente attenzione dei cittadini alle risposte che gli amministratori sono chiamati a fornire in termini di qualità della vita - ha dichiarato l'Assessore Zaccariotto - richiedono nuovi approcci anche alla pratica della manutenzione urbana. Un più efficace impiego delle risorse e un migliore utilizzo del territorio urbano sono strategici in ambito isolano, dove senso e responsabilità civica, rispetto e mantenimento della pulizia non solo delle aree private ma soprattutto delle aree pubbliche, sono presenti a livelli altissimi. Una risposta di concreta attenzione verso le isole da parte dell'amministrazione Brugnaro raggiunta anche grazie all'impegno fattivo del consigliere ad esse delegato dal Sindaco, Alessandro Scarpa "Marta".
    La delibera comprende gli interventi di manutenzione della viabilità pedonale (pubblica e privata soggetta a servitù di pubblico passaggio) e acquea (limitata allo scavo dei rii e dei muri di sponda interni dei rii solo se necessario) delle isole lagunari di Murano, Burano, Mazzorbo, Torcello, Sant’Erasmo e Vignole, della viabilità carrabile pubblica di S. Erasmo compreso lo spargimento sale e lo spalamento neve o ghiaccio, nonché delle fognature pubbliche a gravità a gatolo e a tubo con relative opere elettromeccaniche oltre alla gestione delle fognature a gravità ed in pressione, degli impianti di sollevamento e della cabina di telecontrollo delle aree di Burano e Mazzorbo ove sono stati attuati gli interventi integrati. Inoltre sono compresi gli interventi di manutenzione delle fognature pubbliche a gatolo e a tubo di Murano, Torcello e Vignole, e delle fognature bianche a gravità a gatolo e a tubo di S. Erasmo. In aggiunta vi è la manutenzione in area pubblica su ringhiere, parapetti, iscrizioni stradali, segnaletica orizzontale e verticale su viabilità carrabile, le vere da pozzo ed alcuni elementi di arredo urbano da valutare caso per caso.

Venezia, 3 agosto 2016

Ca' Farsetti, San Marco 4136 - tel. 041.2748290; fax 041.2748311; ufficio.stampa@comune.venezia.it

venerdì 17 giugno 2016

giovedì 16 giugno 2016

Prenota la visita a Casa Museo Andrich + lettura del Filò di Andrea Zanzotto


Sabato sera alle 19.30 si ripete l'apertura straordinaria di Casa Museo Andrich con la visita + la lettura del Filò di Andrea Zanzotto scritto per il Casanova di Federico Fellini, prenota la visita su

http://www.vivovenetia.com/it/musei-attrazioni/visita-guidata-torcello-paolo-andrich/



martedì 31 maggio 2016

Lucio Andrich e la festa della Reppublica 2 giugno 2016


Lucio Andrich partecipò alla seconda guerra mondiale nel periodo che aveva dai 12 ai 18 anni e fu in quel periodo che fu colpito al torace dalla pallottola di un tedesco che gli spappolò 1 polmone e 1/4 durante un'azione della brigata partigiana per questo motivo fu insignito della medaglia garibaldina è grazie ai tanti uomini coraggiosi come lui se il 2 giugno possiamo festeggiare la grande festa della Reppublica italiana





Grazie Lucio 

lunedì 30 maggio 2016

Apertura serale ogni sabato ore 19.30 visita Casa Museo Andrich + lettura Filò di Andrea Zanzotto


Prenota la visita+lettura sul portale Vivovenetia.com
http://www.vivovenetia.com/it/musei-attrazioni/visita-guidata-torcello-paolo-andrich/

mercoledì 11 maggio 2016

ISOLE IN FESTA 2016 – Isole di Burano, Mazzorbo e Torcello sabato 28 maggio 2016 // sabato 18 giugno 2016

\

ISOLE IN FESTA 2016 – Isole di Burano, Mazzorbo e Torcello
sabato 28 maggio 2016 // sabato 18 giugno 2016
versione 8 maggio


PRESENTAZIONE
sabato 28 maggio 2016
sabato 18 giugno 2016
Ai Visitatori delle Isole della Laguna Nord (Burano, Mazzorbo e Torcello) viene offerta l’opportunità di arricchire la loro escursione turistica con la partecipazione ad una ricca serie di appuntamenti -con la musica, con l’arte e la cultura, con l’artigianato e le tradizioni lagunari oltre ché con singolari esperienze, con visite guidate e con degustazioni di vario tipo- appositamente organizzati per aggiungere magia ad un contesto peraltro unico.
La proposizione del collegamento naturalistico tra la Terraferma Mestrina (pontile pubblico ad Altino, in prossimità del Museo Archeologico) e Burano faciliterà l’accesso alle Isole dalla Terraferma.


Manifestazione promossa e organizzata da
CONSORZIO VENEZIA NATIVA società cooperativa consortile
Sede                     Isola di Burano, Via Terranova 215
                           CAP 30142, Venezia
Indirizzo web         www.venezianativa.eu
Facebook              www.facebook.com/venezianativaunica


Con la collaborazione di
Comune di Venezia – Progetto Città in Festa - PRIMAVERA
Municipalità di Venezia Murano Burano - Servizio Cultura e Sport
Centro Studi Torcellani
Casa d’Artista Lucio Andrich
Fotoclub Obiettivo Burano - Il Forum della Fotografia di Burano
Associazione Sportiva Voga e Para di Burano









I COLLEGAMENTI CON LA TERRAFERMA
COLLEGAMENTO DI LINEA BURANO – TORCELLO – ALTINO // ALTINO – TORCELLO - BURANO
COSA               Una maniera singolare di spostarsi dalla Terraferma mestrina all’Isola di Burano che consente la navigazione lungo un itinerario che si snoda lungo i canali della Laguna e fiancheggia isole, quali Torcello, che richiamano la storia di questi luoghi di questi luoghi.
                        Un collegamento a orari determinati, con facilitazioni di parcheggio.
QUANDO:         sabato 28 maggio 2016, partenze su Altino da Burano alle ore 07,45; 10,15; 16,10 e 18,38; con corsa straordinaria ritorno su Altino da Burano alle ore 21.00
                        sabato 18 giugno 2016, partenze su Altino da Burano alle ore 07,45; 10,15; 16,10 e 18,38; con corsa straordinaria ritorno su Altino da Burano alle ore 21.00
DOVE               Partenza da Altino – Museo (dal nuovo pontile comunale) per Burano             
                        Partenza da Burano per Altino – Museo                                                   
                        dal pontile privato di Laguna Fla Group, prossimità pontili ACTV
PROMOTORE   Laguna Fla Group
COSTO             Euro 12.00 a persona per viaggio A/R, Euro 6.00 bambini fino a 10 anni;
MODALITÀ      Prenotazione telefonica obbligatoria. Minimo 4 persone
                        Referenti: Massimiliano Zane, cell. 347 9922959;
DURATA          60 minuti circa (per tratta)

COLLEGAMENTO BURANO - SAN FRANCESCO DEL DESERTO per la VISITA AL CONVENTO FRANCESCANO
COSA               Collegamento con barca tipica da Burano a San Francesco del Deserto, sede di un convento francescano di antica fondazione aperto ogni giorno (escluso il lunedi) alle visita dalle ore 15.00 alle ore 16.00
                        Il complesso è caratterizzato dalla presenza di due chiostri: il primo, recentemente restaurato, è un tipico esempio di arte francescana mentre il secondo è del XVII secolo. Dal primo chiostro si accede alle due chiese, la più a est è in stile preminoritica mentre la seconda, è di epoca quattrocentesca, a una navata, con il soffitto a forma di carena di nave.
QUANDO:         sabato 28 maggio 2016
                        sabato 18 giugno 2016
DOVE               Partenza da Burano per San Francesco del Deserto                                      ore 14.30
                        dal pontile privato di Laguna Fla Group, prossimità pontili ACTV
PROMOTORE   Laguna Fla Group
COSTO             A/R Euro/persona 10.00; Riduzione inferiore 10 anni Euro/persona 5.00
                        Per la visita al Convento             OFFERTA LIBERA
MODALITÀ      Prenotazione telefonica obbligatoria.
                        Referenti: Massimiliano Zane, cell. 347 9922959;
DURATA          durata 1h e 30 minuti circa


APPUNTAMENTO CON LA MUSICA
Evento n. 1
ISOLE SONORE – IL SUONO È COLORE
COSA:              Momenti e esperienze musicali
QUANDO:         sabato 28 maggio
                        sabato 18 giugno
DOVE               5/6 postazioni all’aperto
PROMOTORE   IL SUONO IMPROVVISO nell’ambito della manifestazione LE CITTÀ IN FESTA ORGANIZZATA DA COMUNE DI VENEZIA
PROPOSTA      Ingresso gratuito
DURATA          dalle ore 16.00 alle ore 22.00

APPUNTAMENTO CON L’ARTE E CON LA CULTURA
Evento n. 2
L’ORO DI VENISSA. LA SCULTURA OMAGGIA L’ARCHITETTURA
Personale di GIANMARIA POTENZA -
COSA:              UN SUGGESTIVO PERCORSO TRA LE SCULTURE DEL MAESTRO NEI VIGNETI DELLA DORONA. Per la prima volta le opere del grande scultore internazionale e veneziano nell’Isola di Mazzorbo, un’espressione diffusa nelle terre a vigneto di Venissa, partendo ai soggetti più conosciuti. I “Gufi-Giano”, e arrivando alle più recenti realizzazioni. Sculture con una forte valenza simbolica sia per Venezia che per la vita dell’artista stesso. Il legame con il territorio e l’amore per la città in cui Gianmaria Potenza da sempre vive ed opera tendenza. Con la sua arte Potenza nutre l’anima. Come il cibo e l’acqua nutrono il corpo.
QUANDO:         dal 12 giugno al 30 ottobre 2016
DOVE               Tenuta Venissa, Mazzorbo
PROMOTORE   Associazione Culturale PAOLO RIZZI in collaborazione con Culturale ed Artistica dell’Area veneziana; www.paolorizzi.it; segreteria.associazione@paolorizzi.it
PROPOSTA      Ingresso gratuito
DURATA          60 minuti circa

Evento n. 3
TORCELLO, VISITA A CASA D’ARTISTA LUCIO ANDRICH 
COSA:              Galleria d’Arte, Orto Giardino, Fattoria didattica.
                        L’effervescenza dell’arte a Venezia nel periodo ’50-’80, nella casa di due artisti: Clementina e Lucio Andrich dove sete, arazzi, sculture, dipinti, incisioni, mosaici, mobili sono esposti a rotazione e raccontati attraverso la visita guidata con il nipote Paolo Andrich. Il tutto in un contesto ambientale e paesaggistico unico.   
QUANDO:         sabato 28 maggio 2016
                        sabato 18 giugno 2016
                        APERTURE STRAORDINARIE ore 19,30 e ore 21,00 durante le quali, via eccezionale, si svolgerà nell’Orto Giardino di Casa Andrich la lettura del Filò di Andrea Zanzotto scritto per il Casanova di Federico Fellini.
                        Le visite alla Casa Andrich sono comunque assicurate anche negli orari ordinari.
DOVE               Torcello, laterale dopo 50 mt da approdo ACVT 
PROMOTORE   Casa d’Artista Lucio Andrich, www.museoandrich.it;
                        info in: www.veneziaunica.it/content/fondazioni-ed-altri-musei#andrich
PROPOSTA      Visita guidata, massimo 
COSTO             Euro/persona 12.00 (compresa la partecipazione alla lettura del Filò di Andrea Zanzotto)
MODALITÀ      Prenotazione. Telefono 041.735542; Email info@salviamotorcello.com;
DURATA:         durata 1,30 minuti circa

Evento n. 4
BURANO, INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA LABORATORIO DI LUCE
COSA               Esperimenti fotografici di buio e luce eseguiti dai bambini della classe V^ della scuola elementare di Burano. La mostra è uno dei punti di richiamo anche della Festa
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016,
DOVE               Centro Civico Baldassare Galuppi, Piazzale imbarcaderi ACTV, Burano
PROMOTORE   FOTOCLUB OBIETTIVO BURANO - Il Forum della Fotografia di Burano
                        Sito www.obiettivoburano.com
PROPOSTA      Ingresso gratuito
DURATA          durata 60 minuti circa


APPUNTAMENTO CON L’ARTIGIANATO E CON LE TRADIZIONI LAGUNARI
Evento n. 5
VISITA GUIDATA AL CANTIERE ANTONIO AMADI
COSA               Visita guidata al Cantiere Navale e Officine Meccaniche ANTONIO AMADI
QUANDO          sabato 18 giugno 2016
DOVE               Via San Martino destra 611, Burano
PROMOTORE   CANTIERE ANTONIO AMADI
                        telefono 041 730051;      Email marinadiliogrando@libero.it
PROPOSTA      Partecipazione gratuita
MODALITÀ      Su prenotazione
DURATA          2h circa

Evento n. 6
VISITA GUIDATA AL LABORATORIO PASTICCERIA-BISCOTTIFICIO PALMISANO CARMELINA 
COSA               IL BUSSOLÀ BURANELLO
                        Dolci tipici di Burano, i bussolà o bussolai hanno una storia antica, legata alla tradizione dell’isola che li vuole come dolci pasquali, accuratamente preparati nelle case e portati a cuocere dai fornai locali. Il prodotto veniva poi riposto nelle credenze e negli armadi per profumare la casa e la biancheria. Oggi queste deliziose ciambelline dolci, composte da una pasta ricca di uova e burro, si possono acquistare tutto l’anno.
QUANDO          sabato 18 giugno 2016
DOVE               Via B. Galluppi 335, Burano
PROMOTORE   PASTICCERIA-BISCOTTIFICIO PALMISANO CARMELINA
                        +39 041.730010            Email biscotteriaveneziana@gmail.com
PROPOSTA      Visita guidata e
MODALITÀ      Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria  
DURATA          durata 1 h e 30 minuti

Evento n. 7
BURANO, PROVE DI LAVORAZIONE DEL MERLETTO
COSA:              La lavorazione del merletto, la realizzazione di prodotti artistici ottenuti dal nulla, è eseguita rigorosamente ad ago, senza supporto tessile, accostando ago e filo punto su punto o intrecciando un certo numero di fili. I merletti originali di Burano si distinguono da produzioni simili per l’estrema complessità del disegno e della tecnica esecutiva oltre che per l’utilizzo di fili molto sottili (cotone, lino, seta, dorati o argentati).
QUANDO          sabato 28 maggio 2016
                        sabato 18 giugno 2016
DOVE               presso i negozi:
        DALLA LIDIA MERLETTI, via Galuppi 215, tel. 041.730052
        EMILIA BURANO di Ammendola Giuseppe, Piazza Galuppi 205, tel. 041.735299
        CASA DEL MERLETTO, via San Martino sinistro 462, tel. 041.730081
        LA DOGARESSA, via San Martino sinistro 46, tel. 041.735159
        LA PERLA Gallery, via San Martino sinistro 376, tel. 041.730009
        LAGUNA FLA, Atelier La Merlettaia, via San Mauro 298, tel. 041.730238
        MARTINA VIDAL Venezia, via San Mauro 307, tel. 041.735523
        LA BOTTEGA DELL’ARTE di Fiorenza Rosselli, Piazza Galoppi 201, 041.730487
PROPOSTA   Partecipazione gratuita a una dimostrazione di lavorazione del merletto di Burano
MODALITÀ   Prenotazione obbligatoria
DURATA       40 minuti circa, n. 3 prove con inizio alle ore 16,00; ore 18,00 e ore 19,00;


LE ESPERIENZE UNICHE
Evento n. 8
TOUR FOTOGRAFICO GUIDATO NELL’ISOLA DI BURANO
COSA               Partecipazione ad un tour fotografico guidato da esperti fotografi (tutor) alla scoperta dei luoghi e degli aspetti più particolari dell’Isola di Burano in un periodo della giornata che consente una visione onirica dell’Isola e non la solita immagine stereotipata.
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016, dalle ore 11.00 alle 20,00, massimo 10 persone
DOVE               Tra calli, campielli e canali di Burano. Luogo d’incontro: concordare con i referenti  
PROMOTORE   FOTOCLUB OBIETTIVO BURANO - Il Forum della Fotografia di Burano
                        Sito web www.obiettivoburano.com
COSTO             Euro/persona  7,00
MODALITÀ      Prenotazione obbligatoria           
                        I tutor di riferimento:
                        Massimo Busato, cell. 328 2541196 / email max.busato@alice.it
                        Maurizio Rossi, cell. 348 8154777 / email sustin@alice.it
DURATA:         2 h circa
Evento n. 9
ESPERIENZA DI PESCA TURISMO NELLE ACQUE DELLA LAGUNA NORD
COSA:              Pesca Turismo a Burano. Escursione in Laguna Nord, con un socio della Cooperativa San Marco – Pescatori di Burano, a bordo di una imbarcazione lagunare da pesca, alla scoperta delle tradizioni e della cultura dei pescatori nella laguna di Venezia, dove questi vivono e lavorano.
QUANDO:         sabato 28 maggio 2016, ore 16,00
                        sabato 18 giugno 2016, ore 11,00
DOVE               Partenza/Imbarco dalla Sede della Cooperativa, Via Terranova 215
PROMOTORE   PESCATURISMO di Cooperativa San Marco – Pescatori di Burano BURANO
                        Sito web www.pescaturismoburano.com
COSTO             Euro 25,00 a persona (Iva compresa)
MODALITÀ      Prenotazione obbligatoria. Partecipazione min. 5 persone/massima 10 persone.
                        NB. In caso di maltempo l’escursione non viene realizzata.
                        Telefono 041.730076; email: info @pescaturismoburano.com
DURATA          circa 2 ore

Evento n. 10
BURANO, VISITA AL CANTIERE E PROVA DI VOGA ALLA VENETA
COSA:              Visita al cantiere e prova di voga alla veneta sullo specchio d’acqua retro Burano.
                        La associazione, attività sportiva remiera e di ricerca culturale della Laguna di Venezia, è attiva dal 1976 e coinvolge quanti la amano e la vivono nel modo più sostenibile.
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016
DOVE               Via San Mauro 58, Burano
                        referente: Tagliapietre Loris cell. 348 7818720       Sito web           www.vogaepara.it
PROMOTORE   ASSOCIAZIONE SPORTIVA VOGA E PARA
PROPOSTA      Partecipazione gratuita
DURATA          durata 1h e 30 minuti circa


LE VISITE GUIDATE
Evento n. 11
VISITA GUIDATA MUSEO ARCHEOLOGICO DI ALTINO E ITINERARIO NATURALISTICOALTINO - BURANO - SAN FRANCESCO DEL DESERTO (con VISITA AL CONVENTO FRANCESCANO) (con il Patrocinio del Comune di Quarto d’Altino)
COSA               In un solo appuntamento …. la storia della prima Venezia. Visita guidata al Museo archeologico di Altino e, a seguire lo snodarsi di un itinerario lagunare lungo i canali della Laguna e fiancheggia isole, quali Torcello, che richiamano la storia di questi luoghi. Visita a San Francesco del Deserto, sede di un convento francescano di antica fondazione.
QUANDO:         sabato 28 maggio 2016
                        sabato 18 giugno 2016
DOVE               Visita al Museo di Altino                                                                       ore   9.30
                        Partenza da Altino – Museo (dal nuovo pontile comunale) per Burano             ore 11.30
                        Ritorno da Burano per Altino                                                                  ore 16.10
PROMOTORE   Laguna Fla Group e Cultouractive
PROPOSTA      Ingresso al Museo, Collegamento lagunare; Piccolo pranzo a Burano
                        Accompagnatore (esperta archeologa)
COSTO             A/R Euro/persona 49.00;
                        Per la visita al Convento             OFFERTA LIBERA
MODALITÀ      Prenotazione telefonica obbligatoria.
                        Referenti:     Laguna Fla Group                  Massimiliano Zane       cell. 347 9922959
                                          Culturactive                                                           cell. 392 9048069         
DURATA          intera giornata

Evento n. 12
IL MERLETTO DI BURANO - VISITA ALL’ALTRO MUSEO
Le collezioni storiche conservate nei negozi di Burano 
COSA:              La produzione dei merletti è un’arte che si tramanda nel tempo da generazioni. In alcuni dei negozi di Burano sono ancora conservati ed esposti i pezzi più antichi e di maggio valore. Per la prima volta, si prova ad organizzare un tour speciale, di negozio in negozio, che nel suo insieme si presenta come la vista all’altro Museo del merletto di Burano.
QUANDO:         sabato 28 maggio 2016, ore 16,00
                        sabato 18 giugno 2016, ore 16,00 e ore 19,00
DOVE:              presso i negozi:
        DALLA LIDIA MERLETTI, via Galuppi 215, tel. 041.730052
        EMILIA BURANO di Ammendola Giuseppe, Piazza Galuppi 205, tel. 041.735299
        LA PERLA Gallery, via San Martino sinistro 376, tel. 041.730009
        LAGUNA FLA, Atelier La Merlettaia, via San Mauro 298, tel. 041.730238
        MARTINA VIDAL Venezia, via San Mauro 307, tel. 041.735523
PROPOSTA   Partecipazione gratuita
MODALITÀ   Prenotazione obbligatoria. Partenza dal negozio Dalla Lidia Merletti.
DURATA       ore 1,30

Evento n. 13
Torcello. QUANDO TORCELLO ERA ABITATA. STORIA ARTE, ED ARCHEOLOGIA
COSA:              Attraverso un insolito e accattivante percorso storico-archeologico, si procederà alla scoperta dell’Isola di Torcello, dove la Chiesa di Santa Fosca, i resti del Battistero e la Cattedrale di Santa Maria Assunta, con i suoi preziosi mosaici bizantini costituiscono la testimonianza più completa di un passato ancora in gran parte da scoprire. Completerà il percorso, la visita alle due sezioni del Museo di Torcello della Città metropolitana di Venezia.
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016, ore 15,00
DOVE:              Torcello (punto di incontro davanti all’imbarcadero ACTV)
PROMOTORE  Centro Studi Torcellani, www.studitorcellani.it
COSTO             Euro 10,00 a persona (comprensivo di biglietto ingresso alla Basilica); bambini 0-6 anni gratuito
MODALITÀ      Prenotazione obbligatoria scrivendo a itinerari@studitorcellani.it;
                        Minimo 20 / massimo 30 persone
DURATA          durata 1h e 30 minuti circa

Evento n. 14
PASSEGGIANDO TRA BURANO E MAZZORBO ALLA SCOPERTA DEL TEMPO CHE FU
COSA:              Visita insolita all’Isola di Mazzorbo, antico Maggior Borgo Lagunare, con particolare riferimento alla storia e all’arte della duecentesca chiesa di Santa Caterina alla quale farà seguito una passeggiata fino a Burano dove si ammireranno gli scorci più caratteristici ed insoliti dell’ìIsola del Merletto.
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016, ore 11,00
DOVE:              Burano – Appuntamento in Piazza B. Galuppi, davanti al Ristorante “da Romano”
PROMOTORE   Centro Studi Torcellani, www.studitorcellani.it
COSTO             Euro 5.00 a persona, bambini fino a 10 anni gratis,
                        Minimo 15 persone
MODALITÀ      Prenotazione obbligatoria scrivendo a itinerari@studitorcellani.it;
QUANTO:         durata 60 minuti circa

PS: A quanti parteciperanno agli eventi organizzati da Centro Studi Torcellani potranno usufruire di uno sconto del 15% rispetto al prezzo di copertina sull’acquisto del volume di E Canal “ARCHEOLOGIA DELLA LAGUNA DI VENEZIA”, 2015 e sull’acquisto di numeri dei QUADERNI TORCELLANI.

LE DEGUSTAZIONI
Evento n. 15
FRITTURA IN PIAZZA
COSA:              La ripresa di una vecchia tradizione: quella di arricchire i momenti di festa con la possibilità di degustare assaggi di frittura e brindare alla salute con un buon bicchiere di vino.  
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016
DOVE               Burano, Piazza Baldassare Galluppi 
PROMOTORE   ASSOCIAZIONE SPORTIVA VOGA E PARA
                        referente: Tagliapietra Loris cell. 348 7818720       Sito web           www.vogaepara.it
DURATA:         dalle ore  11.30 alle ore 16.00


Evento n. 16
BURANO, MAZZORBO e TORCELLO …..  SPECIALITÀ ENOGASTRONOMICHE DELLA LAGUNA
COSA               Degustazione di menù tipici proposti dai Ristoratori delle Isole.
                        Apertura pranzo e cena dei ristoranti delle Isole.  
QUANDO:         sabato 28 maggio 2016
                        sabato 18 giugno 2016
MODALITÀ      Prenotazione obbligatoria 
DOVE:              presso i Ristoranti
OSTERIA AL FUREGHIN, Via San Martino sinistro, n. 888
per prenotazioni:     tel.  +39 041 5272250            email        osteriafureghin@virgilio.it
TRATTORIA DA ROMANO, Via San Martino destro, n. 221
per prenotazioni:     tel.  +39 041 730030            email        info@daromano.it
RIVA ROSA RISTORANTE ENOTECA, Via San Mauro n. 296
per prenotazioni:     tel.  +39 041 730850            email        info@rivarosa.it
TRATTORIA AL RASPO DE UA, Via Galluppi n. 560
per prenotazioni:     tel.  +39 041 730095            email        info@alraspodeua.it
TAVERNA TIPICA VENEZIANA, Via Borgognoni n. 5
per prenotazioni:     tel.  +39 041 0996428            email        alfrittomisto1978@gmail.com
RISTORANTE GALUPPI,Via B. Galluppi, n. 470
per prenotazioni      tel.  +39 041730081              email        kenji433@hotmail.com


INVITO AL GIOCO PER I GIOVANI
Evento n. 17
TORNEO DI CALCETTO
COSA:              xxxxx
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016, dalle ore 16.30
DOVE               Campo Sportivo di Mazzorbo
PROMOTORE   ADS Calcio Burano 2015
MODALITÀ      Iscrizioni per la partecipazione presso xxxx

Evento n. 18
CACCIA AL TESORO
COSA:              xxxxx
QUANDO:         sabato 18 giugno 2016, dalle ore 10.30
DOVE               Piazza B. Galluppi
PROMOTORE   Gruppo Giovani Parrocchia di Burano, San Martino Vescovo
MODALITÀ      Iscrizioni per la partecipazione presso xxxx