giovedì 23 febbraio 2017

Torcello, una nuova moda "La piantumazione di alberi sulla zona archeologica"


Sul terreno lateralmente alla Basilica di Santa Maria Assunta di Torcello dove Cà Foscari e l'archeologo Diego Calaon hanno scavato scoprendo reperti dell'antica civiltà che ha popolato Torcello sono stati piantati nuovi alberelli con delle etichette che riportano progetto ripopolamento Arboreo - Floristico /fioritura prevista Maggio 2017 - Alberi con chip, non estirpare o modificare




 Questa operazione è molto strana perché Ca' Foscari ha intenzione di riaprire gli scavi nel 2017. Si tratta di una nuova moda? La Piantumazione di alberi sulle zone archeologiche?



latrina a cielo aperto a fianco alla basilica

 rudere del muro di cinta degli scavi del 1960


Se fosse un intervento del comune di Venezia o di Cà Foscari, ci sarebbe un cartello con la spiegazione dell'intervento, vediamo in quanto tempo la Sovrintendenza o il Comune interverranno è vero che la zona a fianco alla Chiesa è molto degradata come il pontile del ACTV e avrebbe bisogno che l'assessore al Lavori pubblici del Comune di Venezia ...la dott.ssa Zaccariotto intervenisse.


2 commenti:

  1. Ciao leggo con interesse queste righe.
    E ti chiedo;
    Ma se voglio posso venire a piantare un alberello a mio piacimento?

    RispondiElimina
  2. Devo venire a trovarvi!!!!
    Ciao

    RispondiElimina